FOOD DESIGN SECRETS

GUIDA AL PRIMO SPAZIO DIFFUSO ITALIANO

1.jpg

SECRET BRAND 05.6

SIPARIO

Elena Sartini

Federica Pasquale

Giulia Zattoni

sipariostudio.jpg

SIPARIO è un drappeggio flessuoso che scandisce i tempi, disvela gli atti.
Un oggetto artistico che unisce palcoscenico e spettatori, oggetto e utente.
Sipario è sorpresa, sperimentazione, è confronto. È una questione di equilibrio e ricerca.
Improvvisazione e progetto. Scultura e design. Passato e futuro. Naturalia e Mirabilia.
SIPARIO è un progetto creativo fondato da Elena Sartini, Federica Pasquale e Giulia Zattoni a Milano nel 2018. La loro sinergia nasce tra i banchi del Politecnico di Milano alla facoltà di Architettura, dove si laureano insieme con una tesi di allestimento e museografia sull’Appia Antica a Roma. Il fascino del frammento, la seduzione di un paesaggio che ha la responsabilità di raccontare e conservare le tracce del nostro passato. È lì che prende avvio un’operazione di riflessione condivisa sull’importanza di un design consapevole nel panorama contemporaneo.
Ascoltano i luoghi, osservano persone, sperimentano tecniche, collezionano curiosità, creano artefatti.
A partire dalla fascinazione per lo scarto, l’oggetto di risulta, danno vita ad una serie di esperienze collaborative multidisciplinari, fluide. Oggetti che siano motore di discussione sul rinnovato bisogno di un coinvolgimento sensoriale e di progettare bellezza nel rispetto dell’ambiente.
SIPARIO collabora con maestranze locali e gallerie, aziende e clienti privati.
I loro progetti spaziano dai pezzi unici alle installazioni, a progetti di curatela e interni sartoriali.