FOOD DESIGN SECRET BLOG

  • Caterina Misuraca

INTERVISTA SEGRETA 00.7

Il dietro le quinte dei tessuti "sensoriali" di NUNO MILANO_ (Secret Brand 00.7)

Chiacchierando con la designer Nadia Bonamici abbiamo compreso che le passioni sono l'anima di tutto. Del lavoro, della felicità, del progetto, della vita. Ed ecco che i tessuti di NunoMilano diventano emozione pura!


Chi viene nel tuo laboratorio cosa trova che altrove non c’è?

<< Trova me e i miei tessuti. Sono loro la “cosa speciale” per cui venire da NUNO.

Sono tessuti da toccare prima che da guardare, sono tattili, materici e sanno emozionare.>>.



Nonostante la pandemia sei riuscita a...

<< Non perdere l’ottimismo e la visione positiva. Quello che mi ha salvata è la mia bolla creativa e produttiva, in cui mi immergo ogni giorno, che mi da energia e linfa per non fermarmi a guardare indietro. Non importa se anche adesso, che la situazione un pochino si è rilassata la gente acquista pochissimo, io devo guardare oltre.>>.

Appena si potrà viaggiare dove vorresti andare?

<< Il mare. Mi manca il mare, mi mancano i viaggi in luoghi dove il blu del mare si confonde con il blu del cielo.

E poi la Sicilia, sono due anni che rimando per diverse ragioni. Non ci sono nata, ne ho legami di sangue con quella terra ma mi manca come se li avessi.>>.

Pensi che il tuo lavoro abbia realizzato i tuoi sogni di bambina?

<< Uno sì. Volevo disegnare.

Non ci sono riuscita come creativo pubblicitario ma come feltraia direi che sono soddisfatta. Anche se ho ancora molta strada da fare.>>.

Raccontaci il tuo primo progetto…

<< Quando ho scoperto il nunofelting mi sono buttata a capofitto nella realizzazione di sciarpe e stole. Ho una passione per le sciarpe ed erano la cosa più semplice e veloce da realizzare e, diciamocelo, le mie competenze sartoriali erano scarse! Ero entusiasta di quelle “creazioni” ma se guardo le foto oggi le trovo orribili!>>.


In quello che fai non manca mai ...?

<< La progettualità. Non riesco ad approcciare un tessuto, un capo, un accessorio senza avere ben chiaro il progetto nella sua interezza. Devo visualizzarlo da ogni angolatura, passarlo al setaccio dei pro e dei contro, pur sapendo che non sarà perfetto ma deve essere sensato, coerente ed armonico.>>.

Una frase che racconta la tua storia (se c’è una citazione che ti appartiene, che ti descrive, un leit motiv, un mantra che ti accompagna)…

<< “Tessuti da toccare prima che da guardare” perché solo attraverso l’esperienza tattile ci si rende conto che non è un tessuto qualunque…>>.

La nostra mappa degli indirizzi segreti per te cosa rappresenta?

<< Un mondo di bellezza, cultura, arte, sapienza di cui essere abitanti attivi. Io sono una persona molto curiosa e mi appassiono a tutto. Ogni volta che scopro un nuovo brand, un artigiano, qualcuno di speciale da cui trarre conoscenza, sono entusiasta, felice di esistere. Quindi, vagare sulla mappa e “cliccare” sui pin per scoprire chi c’è dietro è come curiosare dal buco della serratura, scoprire un universo segreto è sempre eccitante, no?!>>.



#fooddesignstories #fooddesignsecrets #blog #moda #design #stories #textile #handmade

#caterinamisuraca #sandrafaggiano #nunomilano

GUIDA AL PRIMO NEGOZIO DIFFUSO ITALIANO

sarabbocchio.png